È normale accludere una fotografia al CV?

Paese
trovato tutto: 32
Lavorare in EuropaÈ normale accludere una fotografia al CV?
Austria - lavoro
Sì, i datori di lavoro sono abituati a ricevere le foto dei candidati in allegato alla lettera di presentazione.
Belgio - lavoro
No, è sconsigliato.
Bulgaria - lavoro
Allegare una fotografia al CV è consigliabile, anche se non obbligatorio.
Cipro - lavoro
Si, a Cipro è normale accludere una fotografia al CV.
Croazia - lavoro
Si, accludere una fotografia è raccomandabile.
Danimarca - lavoro
La fotografia è facoltativa, anche se è sempre più frequente allegarne una al CV.
Estonia - lavoro
Non è obbligatorio, dipende unicamente dalla volontà del candidato. Circa la metà delle candidature in Estonia contiene un CV con acclusa una fotografia.
Finlandia - lavoro
No, ma in alcuni casi è possibile.
Francia - lavoro
Accludere una fotografia nel CV è una pratica diffusa, soprattutto per le posizioni che prevedono un contatto con i clienti.
Germania - lavoro
Non è obbligatorio inserire una fotografia nel CV. La maggior parte dei datori di lavoro, tuttavia, preferisce ricevere una fotografia insieme alla documentazione di candidatura.
Grecia - lavoro
Allegare la fotografia è frequente ma non obbligatorio. Fa eccezione il settore turi-stico, dove i proprietari di alberghi e ristoranti possono richiedere che al CV sia allegata una fotografia.
Irlanda - lavoro
No, a meno che non sia espressamente richiesto.
Islanda - lavoro
Sì, è molto frequente allegare una fotografia al CV. Abbiate cura di scegliere bene la fotografia: non deve ritrarre altre persone oltre a voi e deve avere uno sfondo anonimo. Non è una buona idea allegare una vostra fotografia scattata durante una vacanza al mare o a una festa tra amici.
Italia - lavoro
No, ma si può fare.
Lettonia - lavoro
Sta al candidato decidere se accludere o meno una fotografia al CV. Alcuni datori di lavoro chiedono una fotografia, soprattutto per le posizioni legate alla sfera dell'assistenza ai clienti.
Liechtenstein - lavoro
Sì, una foto sul CV è assolutamente raccomandata.
Lituania - lavoro
No, la fotografia deve essere acclusa solo se indicato nell'avviso di posto vacante.
Lussemburgo - lavoro
Sì, è normale accludere una fotografia al CV.
Malta - lavoro
No, in genere a Malta i CV non includono una fotografia.
Norvegia - lavoro
Non è prassi comune accludere una foto.
Paesi Bassi - lavoro
No, ma è comunque accettabile.
Polonia - lavoro
Una foto costituisce un vantaggio, ma non è obbligatorio accluderla.
Portogallo - lavoro
Può essere utile accludere al CV una fotografia in formato passaporto adatta a un contesto professionale, anche se questa non è una prassi comune.
Regno Unito - lavoro
No, non deve essere indicata nemmeno la vostra data di nascita.
Repubblica ceca - lavoro
Sì, si tratta di una pratica comune.
Romania - lavoro
Generalmente non è necessario accludere una foto, a meno che il datore di lavoro non lo specifichi nell'annuncio.
Slovacchia - lavoro
No, di solito si acclude una fotografia solo nelle domande inviate a datori di lavoro stranieri.
Slovenia - lavoro
No, anche se potrebbe essere utile per determinati impieghi, ad esempio nel settore del marketing o per i lavori a contatto con la clientela.
Spagna - lavoro

Allegare una fotografia è frequente, ma non obbligatorio. La fotografia dovrebbe essere un primo piano (a meno che non sia richiesta la figura intera) e dovrebbe essere appropriata rispetto alla posizione che si intende ricoprire. Salvatela in un formato che non occupa troppo spazio in un CV.

Svezia - lavoro
Non è prassi comune, ma a volte il datore di lavoro potrebbe chiedere di accluderne una.
Svizzera - lavoro
Si, una foto di buona qualità è ben accetta.
Ungheria - lavoro
Sì, normalmente viene acclusa una fotografia.
RSS per questa lista

© Unione europea, 2014

Study in Poland
Privacy Policy