Quanto dura il periodo di pratica professionale standard?

Paese
trovato tutto: 32
Lavorare in EuropaQuanto dura il periodo di pratica professionale standard?
Austria - lavoro
Un mese al massimo. Durante questo periodo, il contratto può essere rescisso in qualsiasi momento senza dover addurre alcuna motivazione.
Belgio - lavoro
Da sette a quattordici giorni per i colletti blu; da 1 a 12 mesi per i colletti bianchi.
Bulgaria - lavoro
In genere le società propongono ai candi-dati un periodo di prova o di formazione della durata massima di 6 mesi, previsto dal codice del lavoro bulgaro. Durante questo periodo il dipendente può essere licenziato senza preavviso.
Cipro - lavoro

I periodo di pratica professionale standard dura solitamente un mese.

Croazia - lavoro
Il periodo di pratica professionale è compreso di solito tra 1 e 3 mesi.
Danimarca - lavoro
Un periodo di pratica professionale di 3 mesi è comune.
Estonia - lavoro
Quattro mesi o 6 mesi per le posizioni statali/amministrative.
Finlandia - lavoro
Di norma il periodo di pratica professionale non dura più di 4 mesi.
Francia - lavoro
Il periodo di pratica professionale va da un giorno a qualche mese, a seconda delle qualifiche del candidato e del tipo di con-tratto. Per contratti di un mese, la pratica professionale dura generalmente una settimana. Questo periodo può essere rinnovato una volta.
Germania - lavoro
Il codice civile tedesco non prevede una durata fissa per il periodo di prova, che tuttavia è limitato a un massimo di 6 mesi. Questo periodo non va confuso con l'impiego in prova, che per sua natura è un con¬tratto di lavoro temporaneo (la prova è la ragione stessa per cui si utilizza un con¬tratto a termine).
Grecia - lavoro
È previsto un periodo di pratica professionale retribuita di 12 mesi. Se il contratto cessa in questo periodo, il dipendente licenziato non ha diritto ad alcun risarcimento.
Irlanda - lavoro
Un'alternativa al periodo di prova è il periodo di pratica professionale, che può durare al massimo un anno. Il processo dura fino a quando il lavoratore non riceve una notifica di superamento o meno del praticantato.
Islanda - lavoro
Se previsto, solitamente è compreso fra uno e tre mesi. Se il datore di lavoro non intende retribuirvi per questo periodo, dovete rifiutarvi di svolgere qualsiasi attività e informare di tale evenienza l'Ispettorato del lavoro o un sindacato.
Italia - lavoro
Non esiste un periodo standard.
Lettonia - lavoro
Un datore di lavoro può chiedere al dipendente di svolgere un periodo di pratica professionale. Questa condizione è solitamente inclusa nel contratto d'impiego e può durare fino a 3 mesi. Il periodo di pratica professionale per posizioni statali/governative può durare fino a 6 mesi.
Liechtenstein - lavoro
Da uno a tre mesi al massimo.
Lituania - lavoro
Può durare al massimo 3 mesi.
Lussemburgo - lavoro
Il periodo di pratica professionale dura generalmente 6 mesi.
Malta - lavoro
Varia generalmente tra 6 e 12 mesi, ma questo dipende dall'azienda, quindi informatevi al riguardo prima di iniziare a lavorare.
Norvegia - lavoro
Un datore di lavoro può decidere di assumervi inizialmente per un periodo di pratica professionale in genere non superiore ai 6 mesi.
Paesi Bassi - lavoro
Il periodo di pratica professionale dura mediamente due mesi.
Polonia - lavoro
Cfr. sopra.
Portogallo - lavoro
Il periodo di pratica professionale previsto dalla normativa varia a seconda della durata del contratto e della complessità dell'incarico. Per i contratti a breve termine, può durare fino a un mese. Per i contratti a tempo indeterminato, è solitamente compreso fra i 3 e i 6 mesi.
Regno Unito - lavoro
Da 3 a 6 mesi.
Repubblica ceca - lavoro
Il lavoratore o il datore di lavoro può recedere dal contratto in qualsiasi momento durante il periodo di pratica professionale, che può durare al massimo 3 mesi (6 mesi per i dirigenti). Può essere possibile ridurre la durata di questo periodo (ossia prevedere un periodo di pratica professionale inferiore a 3 mesi). In genere, i candidati accettano la proposta dell'azienda.
Romania - lavoro
Secondo il codice del lavoro, ogni categoria di lavoratori deve essere sottoposta a un periodo di pratica professionale.
Slovacchia - lavoro
Ha una durata media di tre mesi.
Slovenia - lavoro
Varia, ma in genere ha una durata compresa tra i 3 e i 6 mesi.
Spagna - lavoro
Al massimo 6 mesi per tecnici qualificati e 2 mesi per altri lavoratori. Nel caso di un contrato indefinido de apoyo a los emprendedores (contratto a tempo indeterminato di sostegno agli imprenditori), il praticantato dura un anno. Nel periodo di pratica professionale il contratto può essere cessato da entrambe le parti, per qualsiasi motivo.
Svezia - lavoro
Il periodo di pratica professionale standard dura 6 mesi.
Svizzera - lavoro
All'inizio di qualunque contratto è previ¬sto un periodo di pratica professionale che viene spesso utilizzato come periodo di esame. Durante tale periodo, che può durare al massimo 3 mesi, potete dimettervi o essere licenziati immediatamente, purché siano rispettati i tempi contrattuali di congedo.
Ungheria - lavoro
Il periodo di pratica professionale dura solitamente 3 mesi o può essere prolungato fino a 3 mesi se la durata iniziale prevista è inferiore. Se l'azienda utilizza un contratto collettivo, può arrivare anche a 6 mesi.
RSS per questa lista

© Unione europea, 2014

Study in Poland
SWPS_eng_220_uni.jpg
Privacy Policy